6 Trend di Live shopping per il 2024

Nov 22, 2023 | Blog, da GOLIVE, Product

Il live shopping è una vera e propria evoluzione nell’esperienza di acquisto online, trasformandola in un evento virtuale coinvolgente

dove i vendor possono presentare i prodotti in modo innovativo, interagendo con gli acquirenti e intrattenendo gli spettatori durante la sessione di live streaming. Con la crescente popolarità del live commerce, stanno emergendo integrazioni interessanti, come la realtà aumentata o sondaggi interattivi, rivoluzionando ulteriormente l’esperienza di shopping online degli utenti. –

Vediamo quali sono i principali trend previsti per il 2024.

live shopping trends 2024

Il vostro contenuto va qui. Modificare o rimuovere questo testo in linea o nelle impostazioni del modulo Contenuto. È inoltre possibile stilizzare ogni aspetto di questo contenuto nelle impostazioni del modulo Design e persino applicare CSS personalizzati a questo testo nelle impostazioni del modulo Avanzate.

La convergenza tra spazio fisico e digitale

I rapidi progressi nello sviluppo di tecnologie di augmented e virtual reality sono in grado di offrire agli acquirenti esperienze sempre più immersive; un esempio è il virtual try-on per vestiti e accessori prima di procedere all’acquisto.
L’interazione con i prodotti grazie alle tecnologie AR e VR consente ai consumatori di fare acquisti in modo più informato. Gli acquirenti possono esaminare da vicino i dettagli dei prodotti, esplorarli da diverse angolazioni e visualizzarli nel contesto fisico di una stanza. Questo approccio interattivo unisce l’esperienza di shopping online e offline, garantendo una soddisfacente esperienza d’acquisto per i clienti.

AI per suggerimenti di acquisto

 

L’Intelligenza Artificiale sta rivoluzionando sempre di più la personalizzazione dello shopping online. Algoritmi intelligenti analizzano le preferenze degli utenti, offrendo raccomandazioni di prodotti su misura per un’esperienza di shopping online più in linea con i gusti degli acquirenti. Su numerosi siti di eCommerce, ad esempio, chatbot alimentati dall’AI sono in grado di fornire assistenza istantanea, guidando i clienti ad un’esperienza di acquisto il più personalizzata possibile.
Anche la nostra piattaforma di Live Shopping è arricchita con l’Intelligenza Artificiale, e offre dashboard di analisi di dati per comprendere il comportamento degli spettatori durante le dirette di live shopping e, di conseguenza, fornire strumenti per creare maggiore coinvolgimento con il pubblico e aumentare le conversioni.

drive to store

User-Generated Content

I contenuti realizzati dagli utenti – o UGC – è un tipo di contenuti che aziende ed advertiser stanno sempre più utilizzando per promuovere i loro brand. Quando si sceglie una strategia di User-Generated Content, i contenuti sono creati direttamente dai consumatori o fan di un prodotto o di un brand. Questo tipo di contenuto non solo risulta più coinvolgente, ma ha anche un impatto decisamente positivo sul pubblico. Secondo un rapporto di EnTribe, l’86% dei consumatori si fida di un brand che utilizza una strategia UGC rispetto ad un tradizionale influencer marketing.Per questo, considerare anche questa tipologia di contenuti in una strategia di live shopping può migliorare significativamente l’engagement e catturare l’interesse della community di riferimento.

Con GOLIVE è possibile realizzare dirette di live shopping trasmettendo anche video preregistrati. Scopri come, provando gratuitamente per 30 giorni la nostra piattaforma.

Live Shopping per il Marketing Omnichannel

 

Secondo Shopify, il 60% dei consumatori esprime l’intenzione di diventare clienti abituali di un brand, se quest’ultimo offre agli utenti un’esperienza di shopping online completamente personalizzata. I clienti preferiscono brand in grado di offrire suggerimenti di acquisto pertinenti, di cui l’80% disposto anche a condividere i propri dati personali per ricevere proposte ad hoc. Per questo motivo, le offerte con programmi fedeltà, a cui si registrano circa il 53% dei consumatori, si rivelano efficaci per acquisire dati di prima parte.

Diversi consumatori, invece, si informano sui servizi e prodotti di un brand prima di recarsi fisicamente in negozio. Questo approccio permette una scelta di acquisto decisamente più consapevole. Il sito web di un brand e i contenuti nelle dirette di live shopping agiscono come vere e proprie vetrine digitali, contribuendo ad una strategia Drive-to-Store e un approccio omnichannel. Grazie alla possibilità di interagire con il brand tramite la chat dal vivo oppure ricevendo risposte e consigli dagli esperti che intervengono nelle dirette live, viene colmato il divario tra mondo online e offline – mettendo il cliente al centro dell’esperienza di acquisto online.

Come piattaforma di Live Shopping, GOLIVE può aiutare la tua azienda a pianificare una strategia per migliorare il traffico nei punti vendita fisici – in questo blog post approfondiamo il concetto di strategia omnichannel.

Retailtainment e marketing esperienziale

 

Per i negozi fisici, distinguersi dai concorrenti online dipende dalla capacità di offrire esperienze personalizzate in negozio, un concetto noto come marketing esperienziale. I negozi fisici possono anche arricchire la comunicazione tra cliente e brand attraverso il marketing relazionale, ovvero esperienze coinvolgenti e immersive, spesso definite anche”retailtainment”.

Un esempio è il brand di make-up Huda Beauty, che ha ospitato uno store pop-up a tema fantascientifico a Covent Garden a Londra, per lanciare l’ultima serie di ombretti, Mercury Retrograde. L’esterno presentava un design metallico e geometrico, mentre l’interno era caratterizzato da elementi che richiamavano la volta celeste con superfici specchiate. Per stimolare la condivisione di foto e video sui social media, i visitatori sono stati invitati ad interagire con gli elementi dello store pop-up.

Per promuovere il live shopping, si può sfruttare l’ambiente dei punti vendita fisici creando simulazioni di trasmissioni live direttamente dagli studi o da altri negozi. Questo può essere realizzato aggiungendo schermi in spazi appositamente dedicati, permettendo ai clienti di partecipare all’esperienza del live shopping mentre sono nel negozio. Se posizionati in vetrina, ad esempio, i display possono anche essere un elemento aggiuntivo per attirare l’attenzione dei passanti e invogliandoli ad entrare in negozio. Il live shopping può risultare particolarmente efficace nell’incrementare le vendite nei negozi fisici, specialmente se durante le dirette possono essere condivisi codici sconto da utilizzare esclusivamente per gli acquisti all’interno di uno specifico store.

Live Shopping One-to-Few

 

Il Live Shopping ha subito una significativa trasformazione di recente, passando da essere uno strumento principalmente One-to-Many ad una tipologia di contenuto pensata per coinvolgere un gruppo ristretto e attentamente selezionato di prospect e clienti. Questa evoluzione ha creato nuove opportunità, soprattutto per i brand di lusso, per sfruttare appieno il potenziale dei contenuti di live shopping One-to-Few.

Con questo metodo, il live shopping diventa un ambiente esclusivo, che ricrea la stessa esperienza di acquisto che si avrebbe in un negozio luxury. Questo metodo consente ai brand di stabilire legami unici con i clienti, offrendo loro prodotti perfettamente in linea con i loro gusti e preferenze. Diverse sono le industry che possono sfruttare il live shopping One-to-Few, in particolare settori che offrono prodotti luxury, come la moda haute couture, vini e distillati, attrezzature sportive, gioielli e cosmetici.

Conclusioni

Nel 2024, si prevede l’emergere di nuove tendenze per i contenuti di live shopping. Tecnologie come realtà virtuale e aumentata saranno utilizzate per migliorare l’interazione delle community online, mentre l’intelligenza artificiale fornirà raccomandazioni di acquisto personalizzate. I contenuti generati dagli utenti assumeranno un ruolo centrale, enfatizzando l’autenticità in un contesto di consumo consapevole. L’evoluzione dal marketing tradizionale a quello esperienziale, esemplificato dal concetto di retailtainment, segna una nuova era in cui lo shopping online e offline diventerà un’esperienza immersiva e coinvolgente.

Prepara la tua strategia marketing per il 2024 con GOLIVE, la piattaforma di live shopping potenziata dall’intelligenza artificiale.

Organizza una demo con il team di GOLIVE per scoprire come migliorare le conversioni del tuo eCommerce!